Fashion

Emergenza Maltempo? Ok, l’Ombrello è Giusto!

Avatar

Pubblicato da:

Redazione LeSAC

Emergenza Maltempo? Ok, l’Ombrello è Giusto!

Emergenza maltempo. Puntuali come i primi panettoni al supermercato, le piogge torrenziali tipiche di novembre sono arrivate a colpire tutta Italia. Annunciate da tempo dai siti di previsioni meteo. Eppure, ogni volta ci facciamo cogliere impreparati, tanto più dopo un inizio di autunno eccezionalmente mite come quello di quest’anno.

Ed eccoci in fila all’uscita delle metropolitane per l’ombrellino di emergenza da contrattare con l’ambulante di turno. Costo 3 Euro, durata media 3 ore. L’ombrello “bello”, quello comprato l’anno scorso con la vana speranza di essere a posto per un decennio, irrimediabilmente perso in chissà quale bar, autobus o sala d’attesa.

Perché non c’è nulla di più facile che perdere un ombrello. O di prestarlo a un amico sorpreso da un temporale, e non rivederlo mai più (l’ombrello, non l’amico). E dato che l’ombrellaio è ormai una creatura mitologica al pari dell’arrotino, non resta che affidarsi, ancora una volta, al web. Ma quali caratteristiche è meglio ricercare?

 

Emergenza maltempo: corsa agli ombrelli

Che sia da uomo o da donna, l’ombrello ideale ha una serie di caratteristiche precise. L’apertura automatica è estremamente comoda e può fare la differenza. Salire e scendere da un’auto durante un diluvio per credere.

Fondamentale poi che la bacchetta sia anti-vento, realizzato in materiali resistenti come la vetroresina , l’acciaio o l’alluminio. I migliori modelli sono dotati di un sistema anti-rovesciamento studiato per resistere alle raffiche più insidiose.

Il materiale con cui viene rivestito il poliestere deve essere ovviamente impermeabile, meglio ancora se idrorepellente come il Teflon utilizzato in questo ombrello Samsonite.

Emergenza Maltempo Ombrello Samsonite

 

Altro parametro da considerare sono le dimensioni: che sia a stelo lungo o pieghevole, un diametro più ampio è sicuramente preferibile. Imbattibile la comodità dei modelli ultra compatti come questo Aquascutum, riponibile non solo in borsa, ma addirittura in una pochette!

Emergenza Maltempo Ombrello Aquascutum

 

L’importante è non illudersi che comprare un ombrello sia sufficiente. Acquistane almeno 3 o, alla prossima emergenza maltempo, sarai da capo!